15 December 2017

    La Shoah dopo la Shoah

    I capolavori che ci ha lasciato l’orrore

    Possiamo solo avvicinarci agli eventi passati attraverso documenti e testimonianze che si sono miracolosamente salvati dal grande rogo della guerra.
    Lo dobbiamo fare per restare umani.

    Abbiamo lavorato molto sulla cultura prodotta dalla Shoah, con recensioni e articoli sugli eventi legati al ricordo, trattando spesso il tema della memoria. Ci sono, però, tanti lavori che su The Last Reporter non sono usciti, e che abbiamo raccolto in un taccuino virtuale. Clicca su “Donazione” per scaricarlo.

    La Shoah dopo la Shoah
    A cura di Paolo Morelli, Cecilia Russo e Davide Gambaretto.
    Con la collaborazione di Beatrice Cusano e Alessia Telesca.



    In questo ebook, per ora disponibile in formato *.pdf, trovate articoli già pubblicati (ma rieditati e riadattati) e altri completamente nuovi, che messi insieme compongono una guida (non completa) sulla letteratura e sul cinema della Shoah. Un prodotto pensato per chi vuole cominciare a studiare e non sa da dove partire, o per chi vuole semplicemente rinfrescarsi la memoria. Accanto ai testi, le vignette di Digi, che compongono una storia nella storia e impreziosiscono questo prodotto.

    Si può scaricare con una donazione di € 2,99.

     

    Parlano di questo libro.

     

    « Vai al catalogo

    Facebook

    Resta aggiornato su Twitter